FAQ - DOMANDE FREQUENTI

Quando ha riaperto la palestra?

Il 24 maggio 2021.

 

Quali servizi sono disponibili?

Tutti i nostri servizi sono integralmente disponibili.

 

È obbligatorio l'uso della mascherina?

Si, è possibile toglierla soltanto durante lo svolgimento dell'attività fisica sul posto o durante la consumazione al bar.

In assenza di mascherina, in presenza di sintomatologia o con temperatura superiore a 37,5° non ti sarà consentito l'accesso in palestra.

 

È obbligatorio il distanziamento sociale? 

Si, è necessario mantenere la distanza di un metro da ogni altro frequentatore, la distanza sale a due metri durante lo svolgimento dell'attività fisica in assenza di mascherina. Le nostre sale corsi sono dotate di appositi segnaposto distanziati due metri gli uni dagli altri.

 

È obbligatorio prenotare l'accesso alla palestra ed ai corsi?

Si, è necessario sia per contingentare gli accessi sia per tenere traccia delle presenze.

La procedura è semplicissima ed impiega pochi secondi tramite la nostra APP!

 

C'è un limite di tempo alla permanenza in palestra?

No, ma per ridurre il numero di presenze contemporanee ti chiediamo di ridurre la tua permanenza allo stretto indispensabile.

 

È possibile utilizzare spogliatoi e docce?

Si, anche se ti chiediamo di ridurne l'utilizzo al minimo necessario essendo un potenziale luogo di assembramento.

 

La validità del certificato medico è stata prorogata? 

No, è conseguentemente molto probabile che questo sia scaduto nel corso degli oltre 7 mesi di chiusura. Ti invitiamo pertanto a controllarne la validità e preoccuparti di rinnovarlo quanto prima dal momento che è un documento obbligatorio per accedere in palestra.

 

Quando è stata chiusa la palestra? 

Dal 10 marzo 2020 al 24 maggio 2020 (per un totale di 76 giorni) e dal 26 ottobre 2020 al 23 maggio 2021 (per un totale di 210 giorni).

 

L'abbonamento pagato relativo ai periodi di chiusura è considerato "perso"?

Assolutamente no, è tuo diritto recuperare ogni giorno in cui la palestra è stata chiusa.

Le modalità di rimborso sono due: il recupero dei giorni oppure la ricezione di un voucher di valore equivalente.

 

Cosa si intende per "recupero dei giorni"?

Il recupero dei giorni consiste nell'estensione della scadenza del proprio abbonamento di periodo pari ai giorni pagati e non fruiti.

Qualora il tuo abbonamento sia scaduto durante la chiusura il recupero dei giorni avverrà a partire dal 24 maggio 2021.

 

Cosa si intende per "voucher"?

Il voucher consiste in un buono sconto spendibile presso la nostra struttura per l'acquisto di un nuovo abbonamento.

Può essere usato personalmente o ceduto ad una persona che non sia stata iscritta presso di noi negli ultimi sei mesi.

 

Potete farmi un esempio?

Certo, supponiamo che il tuo abbonamento sia scaduto il 31 dicembre 2020 e costasse 50€ al mese, avresti allora diritto o a recuperare 67 giorni (6 giorni di ottobre, 30 di novembre e 31 di dicembre) a partire dal 24 maggio 2021, portando quindi la tua nuova scadenza al 30 luglio 2021; oppure a ricevere un voucher del valore di 110€ (10€ per gli ultimi 6 giorni di ottobre, 50€ per novembre e dicembre).

 

È prevista una scadenza per l'utilizzo del voucher?

Qualora tu non sia nella possibilità di usufruire della palestra (per causa di un trasferimento, per motivi medici, o per qualsiasi altra ragione) questo scadrà 30 giorni dopo la risoluzione della problematica (il rientro a Firenze, la guarigione medica, etc...).
In ogni altro caso questo dovrà necessariamente essere utilizzato entro il termine dell'abbonamento.  

 

Come potrò dimostrare l'impossibilità di fruire della palestra? 

Nel caso tu non abbia mai avuto la residenza a Firenze (es: studente fuori-sede oppure lavoratore pendolare adesso in smart-working) non sarà necessaria alcuna documentazione. Altrimenti sarà tuo onere dimostrare l'impedimento al di là di ogni ragionevole dubbio.